news

Villa Pineta è prevenzione: Giornata Obesità e disturbi del Sonno

 

L’obesità, come ogni patologia, provoca effetti negativi sulla salute e più in generale sulla qualità di vita. E’ l’emergenza sanitaria di questi ultimi anni, un problema sempre più diffuso che ha alla base una cattiva alimentazione e che può essere combattuto educando al mangiar sano fin da piccoli.

 

A supporto di una fascia sempre più ampia di pazienti con problemi di sovrappeso, l'Ospedale Accreditato Villa Pineta grazie ad un’equipe di specialisti della riabilitazione metabolico nutrizionale ha organizzato sabato 12 ottobre la Giornata dell’obesità e dei disturbi del sonno a cui hanno partecipato ben 65 utenti.  Il team, coordinato dal medico responsabile dott.ssa Nicoletta Ara si adopera tutto l’anno per la realizzazione di questa giornata che offre programmi alimentari e consulenze nutrizionali per un corretto stile di vita ed una qualità di vita migliore. Sono parte integrante del team i fisioterapisti: Fabio Florini e Sinisa Ottonelli, le dietiste Flavia Scaringi e Laura Busoli, lo psichiatra Gaspare Palmieri e la psicologa Alessandra Papetti.


Villa Pineta è un centro specialistico di riferimento per la riabilitazione metabolico nutrizionale.

 

All'obesità si collegano disturbi e complicanze di altra natura, tra cui le apnee notturne. In provincia di Modena sale il numero di pazienti affetti da OSAS (Obstructive Sleep Apnea Syndrome - Apnee ostruttive del sonno) ma che non sanno di avere tale patologia. Basti pensare che tra l’Ospedale di Gaiato ed il Poliambulatorio di Modena, si eseguono più di 2000 polisonnografie (con e senza EEG) all’anno e 600 ricoveri per la diagnosi, la terapia ed il monitoraggio dei pazienti con apnee notturne.

 

Quali sono i segnali principali delle apnee notturne?

Russamento notturno, risvegli improvvisi durante il sonno con sensazione di soffocamento e ipersonnia diurna ovvero un eccesso di stanchezza durante il giorno. A Modena, in strutture come l’Ospedale Villa Pineta di Gaiato (MO) e il Poliambulatorio di Modena, medici specialisti del “sonno” organizzano tutto l’anno programmI di diagnosi, terapia e screening tramite visite pneumologiche finalizzate ad individuare i pazienti con sospetta OSAS, avvalendosi un’indagine clinico-anamnestica molto dettagliata.

Grazie alla presenza di strumenti diagnostici quali la spirometria, ma soprattutto la polisonnografia (PSG), con o senza elettroencefalogramma (EEG) oggi diventa possibile una esatta valutazione del rischio clinico a cui vanno incontro tali pazienti, quali le malattie cardio-cerebrovascolari acute e croniche e le malattie endocrino-metaboliche. Lo studio ed il trattamento dell’OSAS vedono impegnati molti operatori sanitari medici e non medici altamente qualificati e con esperienza ormai più che decennale.

 

 

Fortemente voluta dalla Direzione Sanitaria - nella persona della dott.ssa Maria Teresa Nobile – e condivisa con la referente del Poliambulatorio Assunta De Biase fisioterapista, la giornata dell'obesità e dei disturbi del sonno è stata patrocinata dal Comune di Modena, assessorato al Welfare. Al Polambulatorio di via Scaglia Est, a Modena, era presente anche l’assessora Roberta Pinelli che ha sottolineato il valore di iniziative di salute come questa, in quanto prevenire a volte salva la vita.

L'iniziativa inoltre è stata patrocinata anche dal Consorzio Ospedaliero Colibrì, network regionale cui Villa Pineta aderisce.


Stick glicemico, saturazione ossigeno, pressione arteriosa, misurare la circonferenza vita, peso e altezza e sottoporsi all’Epworth scale (scala che misura la sonnolenza diurna misurata mediante un questionario molto breve) sono stati i test eseguiti dai cittadini modenesi che hanno accolto l'iniziativa per acquisire maggiore consapevolezza e monitorare il proprio stato di salute.

 

 

L’iniziativa, dedicata al tema obesità e disturbi del sonno, si è svolta grazie alla presenza di un team multidisciplinare guidato dal suo primario Dott. Ludovico Tranni e composto dai seguenti professionisti:


dott.ssa Tommasina Bellantone medico pneumologo, dott.ssa Nicoletta Ara medico nutrizionista, dott. Gaspare Palmieri medico psichiatra e dai Fisioterapisti: Fabio Florini, Sinisa Ottonelli, Assunta De Biase, Chiara Collioli; Cristina Camisa infermiera; Laura Busoli dietista; Cinzia Miri segretaria.

 

A fine evento possiamo dire: grande lavoro di squadra e soprattutto soddisfazione da parte nostri pazienti che ripagano tutto l'impegno di un sabato riabilitativo. Villa Pineta è centro specialistico di riferimento per il trattamento delle apnee ostruttive del sonno e per la riabilitazione metabolico nutrizionale.

 

 

Per informazioni:

Poliambulatorio Villa Pineta Via Scaglia Est 27, Modena

tel. 059 357460 - mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.